Al nostro art director Marco Serpieri piace immaginare l’arte ricontestualizzata in forma di gioco; qui vediamo Pacman che va ad esplorare l’Inferno di Dante

Questo sito utilizza cookies per varie funzionalità. Cookie policy